Mai accaduto prima, in Italia: ”La valutazione delle azioni Mps e’ onestamente impossibile. E gli attuali azionisti della banca sono stati messi in un angolo rispetto la possibilità di partecipare al rilancio della ‘nuova’ Mps” (quindi in pratica le azioni MPS non vagono nulla). E’ quanto affermano in un report gli analisti di Fidentiis spiegando che le attuali azioni esprimono il valore della quota che verra’ assegnata nella bad bank (”nella speranza di recuperare 1,6 miliardi” dai crediti in sofferenza) e ”una non prevedibile quota della ‘nuova’ Mps”, in relazione alla quale ”ci aspettiamo una diluizione massiccia”. In Borsa dopo lo scossone della vigilia oggi il titolo e’ di nuovo ripetutamente sospeso in asta di volatilità al ribasso.

loading...