Sapete quale sarà l’unico paese europeo che non vedrà alcun ritorno (monetario) dalla maximulta (13 miliardi) che l’antitrust di Bruxelles ha inflitto alla Apple?

APPLE IN ITALIA? ZERO TASSE IN CAMBIO DI NULLA! CHI DEVI RINGRAZIARE? PROVA UN PO’ AD INDOVINARE

CI SIAMO VENDUTI PER UN PIATTO DI LENTICCHIE – L’ITALIA CONCESSE ALLA APPLE LA SANATORIA FISCALE IN CAMBIO DI UN CENTRO DI SVILUPPO PER APP IN CAMPANIA – MA IL GRUPPO DI CUPERTINO NON CREERA’ QUEI 600 NUOVI POSTI DI LAVORO ANNUNCIATI DA RENZI – SI TRATTA DI CORSI SPECIALIZZATI PER STUDENTI IN COLLABORAZIONE CON LE UNIVERSITA’ LOCALI

Sapete quale sarà l’unico paese europeo che non vedrà alcun ritorno (monetario) dalla maximulta (13 miliardi) che l’antitrust di Bruxelles ha inflitto alla Apple? L’Italia del cazzaro Renzi che qualche mese fa ha chiuso generosamente il contenzioso fiscale con la società di Cupertino con la miseria di 318 milioni di euro su 880 evasi.

“Appena il 2,3% del totale da ieri dovuto dall’azienda sui suoi fatturati in Europa”, osserva Federico Fubini sul Corriere della Sera. Per poi chiedersi:”Ma on era più saggio aspettare la mossa di Bruxelles?”. Ah saperlo! Di sicuro c’è che nel suo recente viaggio a Roma, il ceo Tim Cook ha barattato il supersconto fiscale ottenuto dall’Italia renziana con l’annuncio dell’apertura di un centro di sviluppo per App in Campania che – secondo la bufala diffusa poi da palazzo Chigi – avrebbe creato 600 nuovi posti di lavoro”. Mentre, come ha precisato l’Apple, si tratta soltanto di un corso per studenti in collaborazione con l’università locale.

Fonte: ItalianoSveglia

loading...