E’ stato confermato il primo caso di Ebola negli Stati Uniti: la corrispondente diagnosi è stata fatta su un uomo del Texas.

La persona contagiata è stata ricoverata in una clinica in quarantena a Dallas. L’uomo è rimasto infettato in Liberia, dove continua a diffondersi l’epidemia.

loading...

E’ il primo caso in cui l’infezione del letale virus è stata diagnosticata in una persona solo dopo il suo ritorno negli Stati Uniti. Prima di partire dalla Liberia e al suo arrivo in patria l’uomo si sentiva bene. I sintomi della malattia sono apparsi solo pochi giorni dopo il suo ritorno.

loading...