Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange ha detto che in futuro i Governi delle maggiori potenze mondiali potranno spiare i cittadini con le loro informazioni genetiche.

Ha citato l’esempio della Svezia, dove il DNA di ogni cittadino è preso alla nascita, gli è assegnato un numero speciale personale e il codice del DNA è impresso nella carta d’identità. Il codice è poi inserito nella dichiarazione dei redditi e in molti rapporti di credito.

loading...

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_08/Assange-autorita-presto-in-grado-di-monitorare-le-persone-attraverso-il-DNA-1420/

loading...