Attacco di hacker informatici al portale web di Equitalia. La società riferisce che il sito non risulta accessibile a causa dell’azione dei pirati informatici in corso da alcune ore. «La corretta funzionalità del servizio sarà ripristinata nel più breve tempo possibile», riferisce Equitalia che «si scusa con i contribuenti per gli eventuali disagi».

Chi entra nella home page del sito dell’agenzia non riesce ad aprirla regolarmente ma in alcuni casi ha comunque la possibilità di essere reindirizzato su tre pagine web di Equitalia: quella dei servizi per gli enti, quella dell’estratto conto e quella dei pagamenti delle cartelle. Il blocco dunque non è totale ma riguarda solo la home page del sito.

Il decreto fiscale collegato alla manovra prevede la chiusura di Equitalia e il passaggio al nuovo ente pubblico economico (Agenzia delle Entrate – Riscossione) dal 1° luglio 2017: la transizione avverrà senza soluzione di continuità per tutti i dipendenti (nessuno escluso) e senza il superamento di una prova di esame, che è stata cancellata dalla Camera. (da ilsole24ore.com)

loading...