Nei prossimi giorni si dovrebbe confermare la stabilità dei prezzi medi di benzina e gasolio e delle due modalità di servizio ‘self’ e ‘servito’ con variazioni limitate a qualche millesimo/litro.

E’ quanto prevede l’Osservatorio Figisc-Anisa-Confcommercio sui prezzi carburanti.

loading...

Sempre secondo l’Osservatorio lo “stacco Italia delle imposte sui carburanti” (ovvero, quante imposte si pagano di più in Italia rispetto alla media dei 28 Paesi Ue) al 10 luglio è di +23,5 cent/litro per la benzina e +21,5 per il gasolio.

Le imposte hanno inciso nella settimana sul prezzo finale della benzina per il 65,85% e per il 62,64 % su quello del gasolio.

Fonte: Qui

loading...