Tabloid scatenati in Gran Bretagna contro i giudici dell’Alta Corte che, ieri, hanno stabilito la necessità di un passaggio parlamentare per sancire la Brexit. Toni durissimi da parte dei giornali popolari, che in occasione del referendum erano schierati decisamente sul fronte dell’uscita dall’Ue.

Probabilmente il più violento di tutti è il Daily Mail, che pubblica in prima pagina, sotto le foto dei giudici dell’Alta Corte, titola a grandi caratteri: “Nemici del popolo”. In un tweet J. K. Rowling, la popolare scrittrice che ha creato Harry Potter, fa notare indignata uno dei titoli del Mail, che sottolinea il fatto che uno dei giudici è “un ex spadaccino olimpico apertamente gay”.

brexit-161104085903

Non da meno il Daily Telegraph, che pubblica le foto dei giudici virata in blu, in maniera da dare loro un aspetto lugubre, e titola: “I giufici contro il popolo”. In prima pagina un intervento titolato: “Gli elettori non permetteranno questa incredibile bugia e arroganza”. Una chiamata alle armi viene invece dal Daily Express. Con l’Union Jack sullo sfondo, titola: “Dobbiamo uscire dall’Ue”.

E il sommario recita: “Tre giudici ieri hanno bloccato la Brexit. Ora il tuo paese ha veramente bisogno di te…”. In un contesto come questo, appare quasi moderato il gioco di parole adottato dalla prima pagina del Sun.

“Who Do Eu Think You Are?”, cioè “Chi vi credete di essere?” dove però la “You” è sostituita dall’acronimo “Eu” che sta per Unione europea. Gary Lineker, l’ex attaccante della nazionale inglese di calcio, su Twitter ha commentato la virulenza di questi interventi: “Gli attacchi in prima pagina ai tre giudici per aver fondamentalmente fatto il loro lavoro è inquietante. Questa sta diventando rapidamente la terra della distopia”.

Fonte: qui

loading...