Ribelli siriani stipendiati dalla Cia. Chi lo dice? Il Financial Times…

Guarda un po’, i dettagli della storia. Rivelatori, perché la fonte è ottima, il Financial Times. Il primo ad accorgersene è stato Julien Assange...

SIRIA, L’ANNUNCIO DI MOSCA PASSATO SOTTO SILENZIO: “ALEPPO COMPLETAMENTE LIBERATA DALL’IS”

Il territorio della provincia di Aleppo, nel nord della Siria, è stato “completamente liberato” dai terroristi del sedicente Stato islamico (Is). Lo ha riferito la portavoce...

DECAPITATO L’ISIS A MOSUL, CONQUISTATA LA GRANDE MOSCHEA DOVE AL BAGHDADI PROCLAMO’ LA ”NASCITA”...

MOSUL - L'esercito iracheno ha preso il controllo di cio' che rimane della moschea di al Nuri, nella citta' vecchia di Mosul. Lo ha...

Jet siriano abbattuto, Damasco: ”Gli Usa sponsor del terrorismo”

ROMA, 19 GIU – L’abbattimento di un caccia militare siriano da parte delle forze Usa, ieri in Siria, è una “flagrante aggressione che mostra...

LA VILE GIUSTIFICAZIONE DEL PENTAGONO: “ATTACCHIAMO LE FORZE SIRIANE PER AUTODIFESA”

Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti (il Pentagono), James Mattis, detto ‘cane pazzo’, ha cercato di giustificare gli attacchi condotti negli ultimi giorni...

Qatar, ultimatum di 24 ore dai sauditi: rischio conflitto

La contesa diplomatica tra il Qatar e i paesi del Golfo confinanti potrebbe sfociare in un conflitto ed è probabile che dietro ci sia...

Ofcs.report: l’isolamento di Doha per combattere il terrorismo, ma anche un mezzo per cambiare...

Articolo di approfondimento di ofcs.report sulle conseguenze economiche e strategiche del recente isolamento di Doha da parte di tutto il mondo arabo che conta....

Dai gas ai forni crematori: quante bufale sulla Siria dobbiamo sopportare?

Dopo il falso attacco chimico, i fabbricatori professionisti di fake news contro la Siria di Assad ne inventano un’altra: i forni crematori. Riporto da Corriere...

IN SIRIA LA GUERRA CONTINUA. L’EUROPA SEMPRE PIU’ ESPOSTA.

di Paul Craig Roberts La Guerra in Siria non si è conclusa e certamente non si concluderà fino a che Israele non avrà avuto la...

Washington ritorna al linguaggio della guerra come ai tempi dell’Iraq (2003)

di  Luciano Lago La implacabile logica della guerra è tornata ad essere prevalente nelle decisioni dei responsabili del Governo di Washington:  tra  i pronunciamenti di...
banner