L’annessione della Crimea da parte della Russia è “una questione chiusa” anche perché sarebbe “impossibile” tornare indietro.

Così il presidente russo Vladimir Putin al Forum Economico di Vladivostok, dove ha incontrato il premier giapponese Shinzo Abe.

Putin ha inoltre definito “congelate” le relazioni fra Mosca e Washington ma non per colpa delle Russia: il “disgelo” può solo avvenire se gli Stati Uniti si decideranno a “prendere in considerazione gli interessi della Russia”. Lo riportano le agenzie.

Fonte: Qui

loading...