Piazza Affari amplia ulteriormente il proprio ribasso (Ftse Mib -2,3%) affossata, in linea con gli altri listini europei, dal comparto finanziario sui timori legati a Deutsche Bank (-8,5% a Francoforte) dopo che ieri diversi hedge fund hanno ritirato liquidita’ e ridotto la loro esposizione nei confronti dell’istituto tedesco, preoccupati per le sue condizioni finanziarie. A Milano sospesi diversi titoli del settore (Unipol, Bpm, Unicredit) mentre Mps arretra del 3,51%, Mediobanca -3,74%, Generali -4,02%, Intesa Sanpaolo -4,68%.

loading...