Il crocevia dal quale passa ogni aspetto della vita umana

Il potere politico dei circuiti finanziari è immenso e sta diventando infinito per le ultime volontà politiche. In un post su Facebook, Natalino Balasso ha affrontato questa settimana la decisione delle autorità di imporre il pos a tutti i commercianti e liberi professionisti. come evidenzia anche la questione del 2011 di Wikileaks con Visa e Mastercard che hanno avuto il potere di interrompere il 90% delle donazioni verso l’associazione. “La verità è che l’operazione iniziata prima di Monti e da lui portata avanti massicciamente consisteva, con la scusa della regolarità dei conti, nel far transitare attraverso le banche non solo la compravendita di denaro, ma anche la compravendita di qualunque bene, dallo spillo al transatlantico. Il disegno è quello di far diventare la Banca ciò che era la Chiesa nel medioevo: il crocevia dal quale passa ogni aspetto della vita umana. Il denaro contante è demonizzato, a denaro contante corrisponde l’idea dell’evasione fiscale, quando invece sappiamo bene che il grosso dell’evasione avviene attraverso i traffici internazionali. Queste operazioni stanno consegnando alle banche e ai loro addentellati un potere che diverrà infinito”.

Il post completo di Natalino Balasso:

Nel 2011, dopo che WikiLeaks aveva pubblicato centinaia di documenti compromettenti, i circuiti di pagamento Visa e Mastercard interruppero le donazioni nei confronti di WikiLeaks, cioè il 90% del denaro che i donatori versavano.

L’intermediario ha il potere di mandare sul lastrico chiunque.

Per chi ancora non avesse capito l’enorme potere politico che hanno i circuiti di credito e debito e si fosse bevuto la storia che il pos serve a scoprire gli evasori, basti far notare una sciocchezza: entro i 30 euro il gestore non è obbligato a incassare col pos, immaginate quante volte al bar, prendendo un taxi, acquistando prodotti, pagate meno di 30 euro, tutte evasioni potenziali e incontrollate.

loading...

Quello che non dicono è che il 2,5-3% di commissione che le banche chiedono per le operazioni verrà piano piano a riflettersi sull’ultimo anello della catena, cioè l’acquirente. Vale a dire che nel prossimo anno, avrete un aumento del 2 o 3% su tutto ciò che pagate, anche su quello che già si pagava col pos, perché ci troviamo comunque nella nazione in cui i mercanti, coll’arrivo dell’euro, hanno raddoppiato i prezzi.

Tutto questo nasce da una relazione di Banca d’Italia che dice che la gestione del denaro contante costa alla società più della gestione del denaro elettronico. Quella relazione è stata poi smentita da una seconda analisi della stessa Banca d’Italia, ma tant’è.

La verità è che l’operazione iniziata prima di Monti e da lui portata avanti massicciamente consisteva, con la scusa della regolarità dei conti, nel far transitare attraverso le banche non solo la compravendita di denaro, ma anche la compravendita di qualunque bene, dallo spillo al transatlantico. Il disegno è quello di far diventare la Banca ciò che era la Chiesa nel medioevo: il crocevia dal quale passa ogni aspetto della vita umana. Il denaro contante è demonizzato, a denaro contante corrisponde l’idea dell’evasione fiscale, quando invece sappiamo bene che il grosso dell’evasione avviene attraverso i traffici internazionali. Queste operazioni stanno consegnando alle banche e ai loro addentellati un potere che diverrà infinito.

La traiettoria è irreversibile, si tratta per lo meno di trattare sul perché la spesa di tutto questo dovrebbe gravare sull’ultimo anello, che non può rivalersi su nessun cliente. Inutile ripetere per l’ennesima volta che alla base di tutto questo sta la nostra idea malata secondo la quale l’attuale sistema economico funziona benissimo così com’è. Anche per questo le operazioni di allontanamento di poveri, emigranti e diseredati, sono sempre più massicce: non riuscendo a sconfiggere la povertà, si allontana dalla vista il povero, che è l’emblema vivente del fallimento di questo sistema economico. Ma dirò di più: la povertà di fette sempre più ampie di popolazione è il prodotto di questo sistema economico.

Fonte

loading...