Cannoneggiamenti e bombardamenti hanno causato danni alle infrastrutture di Lugansk e di Donetsk per un importo di 440 milioni di dollari, si riferisce nel rapporto dell’Ufficio delle Nazioni Unite per il Coordinamento degli Affari Umanitari.

loading...

A causa della guerra sono stati danneggiati quasi 2000 obiettivi, compresi i 659 edifici pubblici, 1230 case private e 178 uffici.

A Donetsk sono chiuse oltre il 70% delle imprese. Nelle regioni i cittadini non ricevono stipendi e pensioni. Alcune zone sono prive di approvvigionamento idrico.

loading...