Occorre prevedere migliaia di nuovi casi di febbre emorragica Ebola nelle prossime tre settimane in Liberia. E’ il monito lanciato da un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms).

“Diverse migliaia di nuovi casi di Ebola sono attesi in Liberia nelle prossime tre settimane”, sottolinea il rapporto, che chiede che tutti gli attori sanitari si preparino a una crescita esponenziale nel Paese, dove c’è una trasmissione intensa del virus.

loading...

La Liberia è il Paese dell’Africa occidentale che conta il maggior numero di casi e decessi da quando l’epidemia è scoppiata a marzo.

(fonte AFP)

Questa è una notizia dell’agenzia TMNews.

loading...