La Russia ha fatto un grande balzo in avanti nello sviluppo delle tecnologie militari nel corso degli ultimi 20 anni, ha scritto in un articolo per il “Washington Post” il generale in congedo Robert Scales.

“La potenza di fuoco dei nuovi armamenti russi di artiglieria supera attualmente quella nostra di 1/3 o di più. Hanno superato la nostra tecnologia,” — scrive Scales.

Scales sottolinea anche che “il raggio d’azione distruttivo dell’artiglieria pesante russa è cinque volte superiore a quella dei sistemi lanciarazzi multipli dell’esercito degli Stati Uniti, che utilizza testate con potenziale standard”. L’ex militare definisce come “migliori al mondo” i mezzi russi per la guerra elettronica.

loading...

“I droni strategici degli Stati Uniti, che conducono raid mirati contro i terroristi e vengono gestiti dalle basi in Nevada, hanno una maggiore previsione di quelli russi, tuttavia i droni tattici russi, che regolano l’artiglieria, hanno una qualità e quantità superiori alle nostre”, — ha aggiunto Scales.

Fonte: Sputnik

loading...