BERLINO, 22 FEB – La presidente dell’Fmi Christine Lagarde ha chiesto alla Grecia ulteriori riforme soprattutto nei sistemi fiscali e pensionistici. “Il sistema pensionistico grida riforme”, ha detto Lagarde dopo aver incontrato Angela Merkel in un’intervista alla tv pubblica Ard, anticipata dall’emittente, così come devono essere migliorati i prelievi di imposte sul reddito. “Abbiamo bisogno di disciplina e riforme strutturali”, ha detto. Un taglio del debito di Atene, ha concluso Lagarde, non è al momento necessario, ma devono essere presi in considerazione ulteriori alleggerimenti sul debito come una riduzione dei tassi o una più lunga durata dei prestiti.

Lagarde è stata ricevuta questo pomeriggio dalla cancelliera Merkel, in un incontro riservato e non aperto alla stampa. (ANSAmed).

loading...