GUZZETTI: ”IL FONDO ATLANTE E’ A RISCHIO DI CROLLO” (SE CADE, IL SISTEMA CROLLA)

0
172

MILANO – ”Il contenuto numero di adesioni pervenute rischia di vanificare in larga misura lo scopo per cui Atlante e’ stato costituito: cioe’ che Atlante non sia solo o sopratutto uno strumento per governare alcune emergenze ma piuttosto un intervento per creare un vero mercato dei crediti deteriorati”. Lo afferma il presidente dell’Acri e di Cariplo Giuseppe Guzzetti, socio del fondo tramite Quaestio, che gia’ ieri aveva lamentato la mancata partecipazione delle banche straniere al fondo dicendosi ‘pentito’ dell’adesione. L’allarme di Guzzetti, uno dei più stimati banchieri italiani, segnala la concreta possibilità che il Fondo si salvataggio Atlante crolli e con esso le banche come Mps sommerse di crediti diventati inesigibili.

loading...