Il danno totale causato dall’ulteriore diffusione di Ebola in Africa occidentale entro la fine del 2015 potrebbero raggiungere più di 32 miliardi dollari, ha detto mercoledì la Banca Mondiale.

Inoltre, gli esperti della Banca Mondiale sono giunti alla conclusione che, se alla fine del 2014 la velocità della diffusione del virus Ebola nei Paesi più colpiti dall’epidemia come Liberia, Guinea e Sierra Leone non diminuirà, la regione si troverà sull’orlo di una catastrofe economica.

loading...

In questo caso, la Banca Mondiale ha rilevato che la spesa per Ebola sarebbe molto più bassa in presenza di investimenti regolari dedicati al rafforzamento dei sistemi sanitari in Africa occidentale.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/I-danni-causati-da-Ebola-in-Africa-nel-2016-raggiungeranno-i-32-miliardi-dollari-6421/

loading...