I terroristi dello Stato islamico cercano di entrare in Europa fingendosi rifugiati per poter fare attacchi terroristici. L’Intelligence americana ha ascoltato le conversazioni tra i militanti, grazie ai quali ha saputo che giungono in Turchia dalla Siria e poi con passaporti falsi arrivano nei Paesi dell’Unione Europea UE.

loading...

Lo riporta il giornale tedesco Bild am Sonntag. I membri dello Stato Islamico non utilizzano aerei a causa dei rigorosi controlli. In Germania, vengono seguiti i collegamenti tra gli abitanti locali e gli estremisti iracheni e siriani. In precedenza, dalla Repubblica Federale Tedesca sono partite 450 persone per andare a combattere in Siria. Molti di loro sono tornati in Germania e possono essere pericolosi. In Iraq vi sono circa 2mila cittadini europei, tra i quali 400 tedeschi.

loading...