L’Istat conferma la stima preliminare sui prezzi ad agosto, ancora in deflazione con un calo dello 0,1%. L’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettivita’ (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,2% su base mensile e una diminuzione dello 0,1% su base annua, facendo registrare lo stesso tasso tendenziale di luglio. Il prolungarsi della flessione dei prezzi su base annua e’ imputabile ai prezzi dei Servizi relativi alle comunicazioni (-1,4%) e a quelli dei Servizi relativi ai trasporti, che azzerano la crescita.

loading...