E questo nonostante a queste persone ogni mese siano stati tolti i contributi sociali dalla loro busta paga

La maggior parte dei disoccupati greci – 1,274,843 persone – non riceve alcun sussidio. Secondo l’agenzia di impiego del paese, riporta il blog Ktg, solo 102,026 greci inoccupati hanno ricevuto un sostegno monetario ad aprile. La proporzione è meno di uno su dieci. Nonostante negli anni gli siano stati tolti i contributi sociali ogni mese dalla loro busta paga, queste persone hanno la possibilità di ricevere i sussidi solo per un anno da quando perdono il lavoro. I disoccupati di lunga durata, ormai la maggior parte nel tessuto socio-economico del paese, sono così fuori dal sistema sociale greco.

Nella Grecia sotto commissariamento della Troika, il sussidio alla disoccupazione è di 360 euro al mese. Non molto per sopravvivere, figuriamoci per garantire una vita degna alla propria famiglia. E allora, si chiede Ktg,come vivono queste centinaia di migliaia di greci? Chiedendo aiuto a familiari o, più probabilmente, facendo debiti che non saranno mai in grado di pagare.
Sapete quanti sono le persone che non hanno ricevuto il sussidio negli ultimi quattro anni? Secondo dati ELSTAT e con il numero di disoccupati in numero, conclude KTG:
2009 9.2%   459,957
2010 11.7%  589,021
2011 16.1%  793,769
2012 22.6%  1,095,478
2013 27.2%  1,304,263
2014 26.8%  1,274,843
Fonte: antidiplomatico.it
loading...