Ricominciano le solite manovre contro il Front National, in attesa della temutissima vittoria di Marine Le Pen alle prossime presidenziali francesi di aprile. L’Unione europea scende in guerra direttamente  e in prima persona, memore dello schiaffo della Brexit: la commissione Affari giuridici del Parlamento europeo  ha infatti votato oggi per la rimozione dell’immunità parlamentare della leader del Front National francese Marine Le Pen, rimozione chiesta dalle autorità giudiziarie transalpine per la diffusione di immagini violente. Lo confermano fonti del Parlamento.

loading...

In particolare, l’inchiesta riguarda alcuni tweet che la Le Pen aveva postato nel 2015 e che contenevano foto di esecuzioni condotte da uomini del Daesh, o Isis, tra cui quella dell’uccisione del fotoreporter e giornalista statunitense James Wright Foley, morto a Raqqa nell’agosto del 2014. Il voto preliminare della Commissione dovrà essere confermato dall’aula nella mini-plenaria di giovedì, che si riunisce a Bruxelles, per divenire definitivo.

Con fonte Il Secolo D’Italia

loading...