L’Iran ha il ”padre di tutte le bombe”, un ordigno di 10 tonnellate prodotto dall’industria bellica iraniana. L’annuncio arriva da Amir Ali Hajizadeh, comandante delle forze aerospaziali dei Pasdaran, i Guardiani della Rivoluzione iraniana.

”Dietro richiesta delle forze aerospaziali delle Guardie della rivoluzione iraniana, le industrie belliche (iraniane, ndr) hanno prodotto una bomba di 10 tonnellate.

Queste bombe sono a nostra disposizione. Possono essere lanciate dagli aerei Ilyushin e hanno un alto potere distruttivo”, ha affermato Ali Hajizadeh citato da Press tv.

loading...

Parlando di ”padre di tutte le bombe”, il comandante iraniano ha voluto fare riferimento alla Moab, cosidetta ”madre di tutte le bombe”, l’ordigno non nucleare più potente nell’arsenale militare americano e che gli Stati Uniti hanno usato in Afghanistan, nellla provincia orientale di Nangarhar, ad aprile. Sviluppata nel 2003 durante la guerra americana in Iraq, la Moab ha un peso di circa 9.800 chilogrammi.

Fonte: qui

loading...