Parlando a Berlino ieri, la cancelliera Angela Merkel ha rafforzato la sua posizione in favore di Jean-Claude Juncker come prossimo presidente della Commissione europea. “Lavorerò in tutte le conversazioni che terrò, affinchè Jean-Claude Juncker riceva la maggioranza necessaria nel Consiglio europeo“, ha dichiarato. Una fonte di Downing Street – con il Regno Unito che resta il principale oppositore alla nomina dell’ex primo ministro del Lussemburgo – ha commentato l’affermazione di Angela Merkel dichiarando come la Cncelliera sta anche cercando di maggior livello di consenso possibile sul rinnovo della Commissione.
Il Segretario generale del SPD tedesco  Yasmin Fahimi ha dichiarato che sarebbe una “farsa” se qualcuno diverso da Juncker venisse selezionato. “Le elezioni europee non possono degenerare in negoziati nazionali”.
loading...