I Paesi occidentali guidati dagli USA rifiutano il principio della parità di Stati, stabilito nella Carta delle Nazioni Unite, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

Washington ha dichiarato apertamente il suo diritto unilaterale ad usare la forza militare per difendere i propri interessi.

loading...

Lavrov ha ricordato i bombardamenti della NATO in Jugoslavia, l’invasione in Iraq, l’attacco alla Libia. Solo grazie agli intensi sforzi diplomatici è stata impedita l’aggressione contro la Siria nel 2013, ha detto il capo della diplomazia russa.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Lavrov-dichiara-la-violazione-del-principio-della-parita-di-Stati-dall-Occidente-6389/

loading...