Donald Trump ha vinto in Florida, uno degli ‘swing States’, gia’ in passato decisivo per l’elezione alla Casa Bianca. Con il 100 per cento delle schede scrutinate, il candidato repubblicano ha ottenuto 4.586.971 voti, il 49,1 per cento. Staccata la sua rivale democratica, Hillary Clinton, ferma a 4.457.171 preferenze, circa il 47,7 per cento. La Florida e’ uno degli Stati piu’ importanti a livello federale perche’ garantisce 29 ”grandi elettori”. Nel 2000 fu al centro della disputa giudiziaria che rovescio’ il risultato finale a danno di Al Gore e a favore di George Bush. (

loading...