Il capo della missione degli osservazione dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) in Ucraina Ertгgrul Apakan invita tutte le parti in conflitto a garantire la sicurezza degli osservatori in Ucraina orientale. Lo ha riferito l’ufficio stampa dell’organizzazione.

loading...

In precedenza si era saputo che nei pressi di Donetsk erano stati esplosi 19 colpi di mortaio contro un’auto degli osservatori. Apakan ha anche notato che i collaboratori che lavorano nelle regioni di Donetsk e Lugansk hanno parlato delle violazioni del cessate il fuoco, notando che il numero è aumentato nelle ultime 48 ore.

loading...