L’Europa contribuisce a fomentare le tensioni in Ucraina, ha dichiarato al settimanale tedesco Der Spiegel Marine Le Pen, leader del movimento di destra francese Fronte Nazionale.

Secondo la Le Pen, è sostenitrice dell’idea di federalizzazione dell’Ucraina, mentre l’Unione Europea ha solo “gettato benzina sul fuoco del conflitto ucraino”, promettendo aiuti economici ad un Paese la cui “metà della popolazione guarda ad Oriente.” Pertanto la responsabilità dei recenti avvenimenti in Ucraina è solo dell’Europa.
La leader della destra francese ha anche esortato l’Europa a piantarla di asservire i voleri degli Stati Uniti e di trattare la Russia solo in modo negativo.

loading...