“Donald ha vinto perché il potere mediatico e finanziario sosteneva la Clinton. Così gli americani normali, il ceto medio, quelli impoveriti dalla globalizzazione hanno capito che il tycoon stava da un’altra parte. Il suo isolazionismo sarà la nostra fortuna”

loading...