Sempre piu’ cittadini della Moldavia sono delusi dal processo di integrazione europea. La situazione economica del paese e’ peggiorata significativamente negli oltre due anni di attuazione dell’accordo di associazione con l’Unione europea. Lo ha detto il Presidente del Paese, Igor Dodon. ”C’e’ un peggioramento in quasi tutti gli indicatori economici. Secondo le rilevazioni statistiche abbiamo perso 20 posizioni” ha detto Dodon sottolineando come molti moldavi ”siano delusi dall’integrazione europea” e dicendosi pronto a supportare il recesso dagli accordi con l’Ue, che avverrà nel caso in cui la popolazione abbia votato per questo al referendum. ”Se dopo le prossime elezioni parlamentari la maggioranza parlamentare o un referendum popolare si esprimera’ in questo senso io, come presidente del Paese, sosterro’ questo processo” ha detto Dodon.

loading...