MILANO – BORSA – Ancora una giornata di forti vendite per il Monte dei Paschi di Siena in Borsa: il titolo ha chiuso in calo del 3,9% a 0,1737 euro, dopo aver toccato in corso di seduta il nuovo minimo storico a 0,1724 euro. Il valore del capitale azionario di Mps ormai è ridotto al lumicino, sotto i 500 milioni di euro, e totalmente inadeguato alle garanzie finanziarie che questa banca deve obbligatoriamente offrire alla propria clientela. In Piazza Affari molto bene invece le altre banche: Ubi e’ cresciuta del 5,7% finale, Bpm del 5,1%, Bper del 5%. Acquisti consistenti anche su Generali (+4,1%), Unicredit (+4%) e Mediobanca (+3,7%) con Intesa che e’ salita del 3,3%.

loading...