Nella Repubblica Popolare di Donetsk nei pressi del centro abitato di Nizhnyaya Krynka, dove fino a 2 settimane fa aveva la sua base il battaglione della Guardia Nazionale ucraina, è stata trovata un’altra fossa comune.

loading...

Lo ha riferito il vice premier del governo filorusso di Donetsk Andrej Purgin, facendo notare che il numero esatto dei corpi verrà determinato dagli esperti.
Il 23 settembre nei pressi di Donetsk le milizie separatiste avevano trovato diverse fosse comuni. Gli ispettori dell’OSCE hanno confermato queste informazioni. I medici legali sono giunto alla conclusione che le persone sono state uccise con un colpo di arma da fuoco alla nuca da distanza ravvicinata.

loading...