Per l’ex presidente della Corte Costituzionale, anche se una dittatura non è alle porte, comunque “la riforma va nel senso della concentrazione del potere”

loading...