Anche il ministro dell’Economia deve prendere atto della situazione – pessima – dell’Italia. ”Il governo rivedra’ al ribasso le previsioni di crescita del Pil”. Lo ha affermato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, intervenendo poco fa a Milano all’Euromoney Italy Conference. ”L’economia italiana sta crescendo non cosi’ velocemente come vorremmo vedere – ha detto – le previsioni di crescita saranno riviste al ribasso anche nei dati che il governo sta per rilasciare nell’aggiornamento al Def”. In effetti, la ”crescita zero” certificata dall’Istat per il secondo trimestre 2016 non è esattamente ”veloce” come aveva previsto il governo Renzi col placet di Padoan.

loading...