Direzione Palermo per il mercantile panamense City of Sidan, che ha raccolto complessivamente 529 migranti, di cui 120 donne e 19 bambini, in diverse operazioni di soccorso nel Canale di Sicilia. La prefettura del capoluogo ha predisposto in banchina tutte le operazione per l’accoglienza dei profughi che saranno poi smistati in alcuni centri d’accoglienza.

Profughi ospitati da Curia – I 529 profughi saranno ospitati anche in alcune parrocchie messe a disposizione dalla Curia arcivescovile, oltre che nei locali della Caritas diocesana, I Centri di accoglienza, al collasso dopo l’ondata di sbarchi degli ultimi giorni, non hanno infatti posti sufficienti per accogliere tutti. Tra le parrocchie che dovrebbero ospitare i migranti anche quella di San Gaetano a Brancaccio, dove operò Don Pino Puglisi.

Tra i migranti vi sono anche 120 donne (dieci delle quali in stati di gravidanza, e 19 minori. Oltre al prefetto di Palermo Francesca Cannizzo, che sta coordinando le operazioni, sono al lavoro i sanitari dell’Asp di Palermo, la Croce Rossa, la Protezione civile e le forze di polizia. tiscali

loading...