Dal Blog di Paolo Barnard:

L’avevo appena detto nel pezzo precedente: nessun Premier italiano conta un cazzo da nessuna parte. Neppure in Egitto, dove Al Sisi piscia in testa all’Italia e dove il povero Regeni è stato martoriato. Obama ieri ha preso per il culo quel demente di Renzi che neppure si rendeva conto che persino il cameraman rideva. Leggete questo passaggio:

IL COMPITO PRIMARIO DEL CONGRESSO DEGLI STATI UNITI E’ DI CREARE LE LEGGI. IL PROCESSO LEGISLATIVO E’ BICAMERALE, ED E’ MOLTO LENTO E COMPLESSO, ESATTAMENTE COME I PADRI COSTITUENTI VOLLERO CHE FOSSE. I PADRI FONDATORI ERANO CONVINTI CHE UN PROCESSO LEGISLATIVO LENTO AVREBBE AVUTO MENO POSSIBILITA’ DI VIOLARE LE LIBERTA’ E I DIRITTI DEI CITTADINI.

Così fu decretato in America e così è oggi, tassativo.

Il passaggio è tratto dalla Enciclopedia della Costituzione degli Stati Uniti.

Questo è il bicameralismo americano, e gli americani, Obama incluso, non accetterebbero una riforma alla Renzi neppure sotto la minaccia di guerra. Obama ha preso per il culo Renzi ieri davanti al mondo, ma tanto. Ve l’avevo detto.

loading...