Il Parlamento europeo ha chiesto il rafforzamento dell’unità della posizione dei Paesi dell’UE per quanto riguarda la Russia, compresa l’esclusione della cooperazione con la Russia nel settore nucleare e nel sistema dei pagamenti internazionali SWIFT.

loading...

La risoluzione “La situazione in Ucraina e lo stato delle relazioni tra l’UE e la Russia” che esorta i Paesi dell’Unione europea a rivedere le relazioni con la Russia, è stata adottata a maggioranza dei voti giovedì durante la sessione plenaria del Parlamento a Strasburgo. I deputati sono intervenuti in favore di un’ulteriore espansione delle sanzioni contro la Russia e nell’abbandono del partenariato strategico con Mosca.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_19/Il-Parlamento-europeo-ha-sostenuto-le-sanzioni-contro-la-Russia-1053/

loading...