Giachetti, PD: ”Renzi è presidente del Consiglio da tre mesi ed è stato sindaco di Firenze, dove non ho visto grandi opere devastanti. Renzi non ha certo responsabilità sull’Expo nè sul Mose: sta cercando, in linea con un cambio di passo che deve avere l’Italia, di fare in modo che si trovino delle correzioni a iniziare da norme anticorruzione che non devono necessariamente inasprire le pene ma risolvere le voragini del sistema appalti”. Già, ma Greganti (EXPO) e Orsoni (MOSE) sono del Pd.

loading...