Il prodotto interno lordo (Pil) della Romania e’ cresciuto del 5,7% come serie lorda e del 5,6% in termini destagionalizzati nel primo trimestre di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2016. E’ quanto riferito dall’Istituto nazionale di Statistica nel suo ultimo rapporto. Secondo la fonte, il prodotto interno lordo nel primo trimestre del 2017 e’ stato, in termini reali, superiore dell’1,7% rispetto al quarto trimestre del 2016. La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) stimava il 10 maggio che nell’economia romena si dovrebbe registrare quest’anno una crescita del 3,7% prevista nel mese di novembre. A sua volta, il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha rivisto al rialzo, dal 3,8 al 4,2% la sua stima di crescita dell’economia romena di quest’anno 2017. Ad aprile scorso il ministro delle Finanze romeno, Viorel Stefan, ha detto che la Romania potrebbe registrare nel 2017 una crescita superiore al 5,2%. La Germania invece crescerà solo dell’1,7% tre volte meno.

loading...