Il gruppo delle navi della Flotta del Nord della Russia passerà attraverso il Mar Glaciale Artico, tra lo Stretto di Matisen e lo Stretto di Vilkitsky, difficilmente navigabile per la presenza dei ghiacci.

Il gruppo è accompagnato dalle due rompighiaccio nucleari “Vaygach” e “50-let Pobedy.”

loading...

L’equipaggio della Flotta del Nord ha già condotto una serie di manovre e esercitazioni di formazione con lo scopo di garantire la sicurezza della navigazione nelle aree artiche, così come la lotta per la sopravvivenza in condizioni difficili.

La prima traversata delle navi da guerra della Flotta del Nord con la rompighiaccio “Rosatom” era stata effettuata nel 2013. Allora il distaccamento di 10 navi era guidato dall’incrociatore nucleare pesante missilistico “Pietro il Grande”.

loading...