Il consigliere presidenziale di Vladimir Putin, Iuri Ushakov, ha anticipato che al sesto vertice dei Brics, che si terrà dal 14 al 16 luglio a Fortaleza, in Brasile, la Russia proporrà la creazione di una banca di riserva di combustibile e un Istituto di politica energetica.

“La Russia ha intenzione di proporre la valutazione di diverse  tematiche, in particolare: la creazione di un partenariato energetico tra i Paesi Brics, le cui attività saranno volte alla garanzia della sicurezza energetica dei Paesi membri”, ha spiegato.

loading...

Durante il vertice dei BRICS a Fortaleza, i leader di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica lanceranno la  Banca per lo sviluppo, la cui sede principale sarà a Shanghai. Oltre alla Banca, i paesi BRICS creeranno un Fondo di riserva monetaria con un budget di 100.000 milioni di dollari. Gli obblighi dei paesi saranno distribuiti come segue: Russia, India e Brasile 18.000 milioni ciascuno, Sudafrica 5000 milioni e la Cina  41.000 milioni.

Fonte

loading...