La Russia rimane un paese impegnato nello sviluppo di una economia aperta e di mercato, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin nel suo atteso discorso al Forum per gli investimenti organizzato a Mosca dalla banca VTB, un discorso in cui ha tuttavia precisato che lo stato aiuterà i settori, in particolare quello finanziario, colpiti dalle sanzioni occidentali. Il Paese continua ad aderire ai principi dell’Organizzazione mondiale per il commercio, ha aggiunto.

loading...

“Malgrado le difficoltà, non abbiamo in programma l’aumento del carico fiscale sulle imprese o di imporre restrizioni di alcun genere sul flusso di capitali e sulle valute”, ha aggiunto, confermando le previsioni per una inflazione per l’anno in corso del 7,5-8 per cento. (adnkronos)

loading...