Nel mese di giugno, il miliardario ha detto che sarebbe disposto a invitare il presidente russo Vladimir Putin negli Stati Uniti, se eletto presidente, e ha sottolineato che i due paesi dovrebbero mantenere relazioni positive

Il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, avrà – se eletto – ottimi rapporti con la Russia e con il presidente Vladimir Putin. Lo ha dichiarato il miliardario americano parlando ai veterani militari statunitensi. “Penso che avrei un ottimo rapporto con Putin e un buon rapporto con la Russia”, ha detto Trump. Putin, ha spiegato, “è stato un leader molto più di quanto sia stato il nostro capo Obama”. Nel mese di giugno, Trump ha detto che sarebbe disposto a invitare il presidente russo Vladimir Putin negli Stati Uniti, se eletto presidente, e ha sottolineato che i due paesi dovrebbero mantenere relazioni positive. Trump ha più volte espresso la disponibilità a ridurre le tensioni con la Russia. Secondo un sondaggio rilasciato da Public Opinion Foundation questa estate, circa il 30 per cento dei russi crede che una vittoria Trump nelle elezioni presidenziali americane di novembre incontrerebbe maggiormente gli interessi della Russia più che una vittoria del suo rivale democratico, Hillary Clinton.

loading...

Fonte: Il Velino

loading...