La Russia vuole mobilitarsi sul fronte della lotta agli estremisti dell’Isis, “coordinandosi con altri partner” e anche su quello dell’emergenza Ebola.

loading...

“I membri permanenti del Consiglio di sicurezza si sono consultati sulle possibili forme di interazione con altri partner sul piano della lotta all’Isis, nell’ambito del diritto internazionale”, ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, riferendo di un incontro tra il presidente Vladimir Putin e il Consiglio russo di sicurezza. “E’ stato preso in considerazione anche l’ampliamento del ruolo della Russia negli sforzi internazionali per la lotta al virus Ebola”, ha aggiunto il portavoce.

Questa è una notizia dell’agenzia TMNews.

loading...