In Grecia, immobili di privati – anche prime case – vengono messe all’asta per debiti che i proprietari non riescono a pagare e che spesso non superano le poche centinaia di euro. Accade dopo la sospensione del decreto legge che sanciva l’impignorabilità della prima casa per debiti tributari e nei confronti delle banche. I greci si ribellano ed i notai in alcune città entrano in sciopero.

Fonte e Video rainews.it

loading...