La Cia, che insieme ai cugini della Nsa, ha controllato per anni i social network, sbarca su Twitter e Facebook con un profilo ufficiale. L’obiettivo e dare la versione di Langley sulle notizie e le voci che si rincorrono sulla rete sempre sulla Cia.

Il ‘primo’ cinguettio e’ partito alle 20 ed ha dimostrato che l’umorimo e’ una dote che non manca tra gli 007 Usa: “Non possiamo ne’ confermare ne’ smentire che questo sia il nostro primo tweet”.
In meno di 90 minuti erano gia’ quasi 90.000 i follower di @CIA e la pagina Facebook e’ invece www.facebook.com/central.intelligence.agency. (AGI) .

loading...