BRUXELLES – ”Siamo disponibili ad ascoltare tutti i consigli e tutte le critiche, ma non siamo sottomessi a nessuno, non prendiamo ordini da nessuno, non siamo disposti ad accettare insulti da persone che probabilmente non conoscono l’Unione Europea e che il parlamento europeo ha dichiarato non gradite”. Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, rispondendo ad una domanda sulle voci di una possibile candidatura di Ted Malloch come nuovo ambasciatore americano a Bruxelles. Sarebbe la prima volta nella storia della Ue, se davvero venisse rifiutato l’ambasciatore Usa nel caso fosse nominato Ted Malloch. Da notare che Malloch è uno stimato professore universitario ed ha anche lavorato per l’Onu con ruolo di responsabilità nell’Ufficio di Ginevra. E vanta una vasta pubblicistica in temi economici e di geopolitica.

loading...