Il Consiglio Ue ha dato il suo via libera definitivo all’adozione dell’Euro da parte della Lituania a partire dal primo gennaio del 2015. Dall’anno prossimo i paesi dell’Eurozona saranno quindi 19, di cui tre baltici. Il tasso di conversione e’ stato fissato a 3,45280 lira lituane per un euro, pari al tasso attuale nel meccanismo di cambio Ue.

loading...

“L’entrata della Lituania nella famiglia dell’Euro – ha commentato il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi, presidente di turno del Consiglio – e’ non solo un evento fondamentale per questo paese, ma riveste una grande importanza per l’insieme dell’Eurozona, dimostra che il progetto della moneta unica mantiene tutta la sua forza di attrazione ed e’ particolarmente rilevante per il futuro della nostra comunita’”. (AGI) .

loading...