Da Business Insider qualche indice sullo stato dell’economia tedesca e qualche battuta sulle probabili prossime mosse della BCE, che come noto è una banca centrale decisamente indipendente dai governi (periferici).

Stamani abbiamo delle prove del fatto che l’economia tedesca non è poi così eccellente. Già in precedenza abbiamo parlato di come l’industria manifatturiera del paese siascesa al minimo da 7 mesi a questa parte.
 
Ora in diverse regioni si sta verificando una vera e propriadeflazionecon i prezzi che scendono con continuità.
 
Stamattina questi numeri stanno provocando un deprezzamento dell’euro,  perché già solo questo costituisce un’ulteriore pressionesulla BCE perché allenti la sua politica monetaria questa settimana (cosa che probabilmente era già nelle carte).
Da FinViz, ecco l’euro:
 
loading...